PRESENTAZIONE DI FRANCO MIGLIACCIO

Piero Tramonta: fra emozione e pensiero critico

Gli attuali esiti espressivi di Piero Tramonta, difficilmente collocabili in una specifica area espressiva ( ma è proprio necessario classificare tutto e tutti?), provengono da lontano. I suoi esordi artistici risalgono ormai a tanto tempo fa quando cioè nella memoria del pittore bresciano( o megli ...continua


Seducenti ossessioni

Giornale di Brescia 23-1-81

Era un pittore furibondo e «maledetto» Pierino Tramonta, che in questi giorni si presenta all’Ucai con i suoi ultimi lavori, oli su tavola e su tela e grandi disegni grafiti su carta. Si apparentava ai grafici della stagione simbolista, in un ingorgo sul foglio di incubi e ossessioni. Ora il furore si è placato. o meglio s'è fatto u ...continua


GALLERIA D’ARTE BUSI BRESCIA 4-16 APRILE 87

LUCIANO SPIAZZI Marzo 1987

Personaggi come Pierino Tramonta di Bovezzo solo la provincia acquattata può darli. Lavorare duro per anni nell'intento di dare forma ad alcune ossessioni dell'immaginazione fuori da richiami alla moda, piacevolezze accattivanti, il dipingere come distensione. L'uomo fa paura, dice Tramonta, per tutto quanto ...continua


ANALISI (E IRONIA) DEL MALE

Giannetto Valzelli ,Sulzano 1990

L’UOMO Si direbbe che nel trentasettenne Tramonta (la prestanza sdutta l’occhio penetrante, l'innervazione atletica) e nelle sue combustioni letterarie(ogni giorno del mio male devo fare tremare Dio»)riaffiori certa veemenza del monachismo riformatore, il rigore che an- darono riversando nelle piazze i Domini canes. In r ...continua


Tracce mentali e fare artigiano di giovani “post”

Giornale Brescia 4-3-90

Grandi pannelli a carboncino e grafite compongono un ciclo della “memoria” che Piero Tramonta (Bovezzo, 1951) ha presentato all'Happening Art Gallery di via delle Battaglie, sul filone di un “visionarismo maledettista”, dove i pittori dell'immaginario incontrano i fantasmi dell'inconscio surrealisti ed i fur ...continua


Piero Tramonta a Bologna - 1990

Daniela Bellottí (12 maggio 1990, dal Resto del Carlino, Bologna)

La galleria Caldarese ha dedicato una mostra a Piero Tramonta; l'esposizione (... ) ha fatto conoscere al pubblico bolognese questo pittore bresciano, che merita un'attenzione per la impegnativa tematica svolta; cioè la ricerca di una materializzazione pittorica dei fantasmi cupi ed ...continua


Piccola Galleria - Brescia - 12-24 gennaio 1991

Dicembre 1990

Alberto Zaina

L'atto unico del dramma dell'umano vivere, nodo essenziale dell'arte di Pierino Tramonta, si esprime in questa mostra con tre scenari che con modi e tecniche diverse ci portano al tema sempre dominante del rapporto dell'uomo con la verità dell'esistenza. Una- vena di espressività surreale, con la ...continua


Presentazione di Giubana Galli

Aprile -1992

Itinerario artistico di Pierino Tramonta In principio, era una visionarietà nordica, nella produzione figurativa di Pierino Tramonta, con vaghe affinità stilistiche con la pittura fiamminga, per l'empatico affastellarsi asfittico di figure, forme, oggetti, motivi, per esorcizzare I' "horror vacui ...continua


DAL MENSILE “SEGNI D’ARTE” 1999

Domenica 18 aprile 1993

Mostre in città:
ultimi lavori di Pierino Tramonta
Un artista bresciano che matura di mostra in mostra è Pierino Tramonta, visto in chiusura a San Zenone.Formatosi nella rivisitazione della fígurazione surrealista e onirica. Con un eccesso di compiacimento macabro. Tramonta si è distinto finora soprattutto per le ...continua


TRATTO DAL Giornale di Brescia 2-10-97

Tonino Zana

L'artista più segnatamente in oggettivo; la usa visionarietà spiccata lo ha condotto ai confini dell'astrazione, dove ciò che si vede non è ciò che obiettivamente è'. Le sue composizioni hanno ritmi concitati,' fluidità e dinamismo, ed accolgono grovigli grafici e viluppi cromatici dall'indubbia natura biologica: visceri, sangue, ...continua


GIORNALE DI BRESCIA

Sabato 8 gennaio 2000.

Al centro Lupier di via Zanardelli a Inzino (fino a domani) Pietro Tramonta ha presentato le sue «Conferenze», dipinti di bizzarria ironica e lunatica, dove lo schema logico che organizza una sequenza di ragionamenti viene stravolto e messo in frizione con un linguaggio avventuroso e scanzonato, che impiega simboli d'affettività elementa ...continua


BRESCIAOGGI MARTEDI 27 GIUGNO 2000

Bovezzo rende omaggio a Tramonta

Con una monografia edita a Firenze e con una mostra che raccoglie le sue ultime opere (non presenti nella monografia), Pierino Tramonta ha presentato a Bovezzo (Sala d'Arte Nova-glio) il suo percorso artistico che abbraccia gli ultimi 15 anni (1984-2000). ...continua


TRAMONTA

LA FORZA DEL GESTO

BRESCIAOGGI 22-01-2004 Mauro Corradini

Dopo la mostra realizzata in Palazzo Usignolo a Sarezzo nell'autunno scorso, approda in città con un ciclo di opere recenti il pittore bresciano Piero Tramonta, nella sala dell'Associazione Artisti Bresciani (vicolo delle Stelle 4; fino al 28 gennaio). Da anni Tramonta elabora le sue immagini sulla forza ...continua